home page opere | biografia | testi | video | links | contatti


Ho passato la domenica a tessere il mio futuro a colpi di uncinetto.
Il mio futuro sarà di carta rosa e avrà la forma di un paio di calzetti accoglienti e morbidi. Avranno l'elastico resistente di quelli che quando li sfili ti lasciano l'impronta sul polpaccio per 2 giorni. Il mio futuro avrà la forma di una canottiera con le spalline larghe e la sua lunghezza sarà tale da proteggere bene la pancia e tutto il resto.
Poi sarà fuori misura, abbondante, perchè il futuro non mi deve andare stretto.
Lo voglio "in crescita" ma soprattutto riciclabile al 100%.
Anna Pontel